domenica 15 gennaio 2017

Cestini di pomodori alla mozzarella

Questi pomodori li ho preparati per portarli a casa da amici per un apericena, sono davvero squisiti, si preparano velocemente e in anticipo...per cui...provateli!!!

Ingredienti per 6 persone:

3 pomodori rotondi
2 mozzarelle
1 rotolo di pasta sfoglia
Basilico o origano q.b.
Olio evo q.b.
Sale q.b.

Frullare la mozzarella e alcune foglie di basilico o origano, aggiungendo un pizzico di sale e un filo di olio evo.
Nel frattempo tagliare a meta' i pomodori e scavarli leggermente, togliendo parte dell interno.
Prendere la pasta sfoglia e con un bicchiere o un coppapasta ricavare 6 cerchi leggermente piu grandi dei pomodori.
A questo punto componiamo il tutto:
riempire i pomodori con il trito di mozzarella, adagiare ogni pomodoro su un cerchio di pasta sfoglia e ricoprirne tutto il bordo con la pasta.
Adagiare i pomodori in una teglia da forno e cuocere per 20' a 180°.
Servire tiepidi.

sabato 7 gennaio 2017

Sfogliate veloci

Ecco a voi un' ottima idea salva cena...come fare un figurone in pochissimo tempo  e ottenendo un grande risultato.
Questa sera avevamo voglia di piadina, che pero' non avevo e cosi ho preparato queste sfogliate che abbiamo farcito con prosciutto crudo, squaquerone e rucola...ma potete seguire il vostro gusto....
Ovviamente anche le bimbe hanno gradito molto!! (Ho preparato due mini sfogline proprio per loro)

INGREDIENTI PER CIRCA 5 SFOGLIATE GRANDI

300 GR DI FARINA 0
2 CUCCHIAI RASI DI OLIO EVO
SALE Q.B.
ACQUA Q.B.

IN UNA CIOTOLA METTERE LA FARINA,  L' OLIO E IL SALE; AGGIUNGERE POI L' ACQUA GRADATAMENTE MESCOLANDO FINO AD OTTENERE UN COMPOSTO MORBIDO MA NON APPICCICOSO. (IO NE HO USATA CIRCA 150 ML).
PROCEDERE POI PRELEVANDO UNA PALLINA DI IMPASTO (CIRCA GRANDE COME UN POMODORO) E STENDERE LA SFOGLIATA CON IL MATTARELLO FINO A RENDERLA DELLO SPESSORE CHE PIU VI AGGRADA.
SCALDARE UNA PENTOLA ANTIADERENTE E CUOCERE LA SFIGLIATA DA ENTRAMBI I LATI PER CIRCA 3' (FINO A CHE NON VEDRETE COMPARIRE DELLE BOLLE CHE SI GONFIANO SULLA SUPERFICIE).
FARCIRE POI LA SFOGLIATA A PIACIMENTO.

giovedì 5 gennaio 2017

Crostata cuore di cioccolato

Questa sera aspettando la befana abbiamo fatto una crostata con un cuore speciale e che ci aiutera' a smaltire quei cioccolatini rimasti in dispensa che finirebbero per essere gettati con i primi caldi....chi la assaggera' rimarra' stupito dal gusto superlativo!!!

INGREDIENTI:
-300 GR FARINA 00
-130 GR ZUCCHERO
-1 UOVO E 1 TUORLO
-130 GR BURRO FUSO
-1/2 BUSTA DI LIEVITO PER DOLCI

PER IL RIPIENO:
MARMELLATA DI PRUGNE Q.B.
CIOCCOLATINI (QUELLI CHE AVETE IN CASA)Q.B.

Mescolare la farina con il lievito e lo zucchero, aggiungere poi il burro fuso e le uova. Mescolare e poi impastare con le mani fino ad ottenere un panetto compatto. Far riposare in frigo nella pellicola per 15 minuti.
Rivestire una tortiera da crostata e porre sul fondo i cioccolatini spezzettati e ricoprire con la marmellata di prugne.
Formare le classiche striscioline per ricoprire la crostata.
Cuocere per 25' a 190° .

sabato 24 dicembre 2016

Mattonella al cioccolato

Per augurare a tutti buon natale oggi ho preparato il dolce tipico della mia famiglia...lo faceva sempre la mia bis nonna, mia nonna, mia zia...insomma una vera e propria tradizione!!!
Una ricetta semplice per un dolce davvero buonissimo e che durera'  diversi giorni cosi potrete offrirlo ogni volta che qualcuno verra' a trovarvi.

INGREDIENTI PER LA PASTA:
-500 GR. FARINA
-200 GR. ZUCCHERO
-2 UOVA
- 1 BUSTA DI LIEVITO PER DOLCI
-200 GR DI BURRO FUSO
-100 ML LATTE

PER LA SALSA AL CIOCCOLATO:
-200 GR CACAO DOLCE IN POLVERE
-150 GR BURRO
-130 GR. ZUCCHERO
-1 BICCHIERE DI LATTE

VERSARE IN UNA CIOTOLA FARINA, ZUCCHERO E LIEVITO, AGGIUNGERE POI LE UOVA, IL BURRO E IL LATTE.
MESCOLARE PRIMA CON UN CUCCHIAIO POI CON LE MANI.
FAR RIPOSARE  L' IMPASTO 30' IN FRIGO COPRENDO LA CIOTOLA CON LA PELLICOLA.

NEL FRATTEMPO PREPARATE LA SALSA AL CIOCCOLATO.
IN UNA PENTOLA VERSATE IL LATTE, AGGIUNGETE IL BURRO E POI IL CACAO SETACCIATO E INIZIATE A MESCOLARE A FUOCO LENTO PER CIRCA 20'. LA SALSA DEVE RADDENSARSI.

RIPRENDETE LA PASTA DAL FRIGO, DIVIDETELA IN DUE E TIRATE CON IL MATTARELLO DUE SFOGLIE RETTANGOLARI GRANDI ALL' INCIRCA COME LA LECCARDA DEL FORNO.
(IO LE HO TIRATE TRA DUE FOGLI DI CARTA FORNO).
CUOCERE OGNI SFOGLIA IN FORNO A 200° PER 20'. DEVONO RISULTARE DORATE BENE.
QUANDO SARANNO FREDDE COMPORRE IL DOLCE.
SU UNA SFOGLIA VERSARE PARTE DELLA SALSA AL CIOCCOLATO, COPRIRE CON L ALTRA SFOGLIA E A QUESTO PUNTO RICOPRIRE TUTTO CON LA RIMANENTE SALSA.
FAR RAFFREDDARE IN FRIGO PER UN ORETTA.
POI IL DOLCE PUO' ESSERE TAGLIATO A QUADRATINI E DECORATO A PIACERE!!!

BUON NATALE!!!!

venerdì 16 dicembre 2016

Biscotti al cioccolato integrali con sorpresa

Questo post e' dedicato oltre che ad una ricetta per degli ottimi biscotti, anche ad una fantastica idea per creare pensierini natalizi.
Io li ho preparati oggi con la mia bambolina per fare dei pensierini per le maestre.
Il risultato ha stupito anche me...davvero belli da vedere; inoltre potrete sbizzarrirvi nelle decorazioni.

INGREDIENTI DA METTERE NEL VASO

-150 GR FARINA 00
-100 GR FARINA INTEGRALE
-100 GR ZUCCHERO
- 80 GR ZUCCHERO DI CANNA
- 1/2 BUSTINA LIEVITO PER DOLCI
-50 GR. GOCCE DI CIOCCOLATO

INGREDIENTI DA AGGIUNGERE AL MOMENTO DELLA PREPARAZIONE DEI BISCOTTI:

-1 UOVO
-100GR. BURRO AMMORBIDITO

Prendere un vaso di vetro piuttosto capiente e iniziare a riempirlo con la
farina 00, a seguire lo zucchero di canna, poi lo zucchero normale, poi la farina integrale a cui avrete mescolato il lievito e per finire le gocce di cioccolato.
Quando inserite gli ingredienti abbiate cura di adagiarli delicatamente affinche' non si mescolino.
Chiudete il vaso con il suo coperchio e a questo punto decoratelo a vostro piacimento.

Scrivete la ricetta completa su un foglietto che andra' poi legato al vaso.

La persona che ricevera' il dono non dovra' fare altro che versare il contenuto del vaso in una ciotola, aggiungere l' uovo e il burro, lavorare il tutto energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
Far riposare l impasto 20 minuti in frigo avvolto nella pellicola e poi creare i biscotti con le formine o semplicemente con le mani formando tante palline.
Cuocere a 180 ° per 15/20 minuti.

domenica 11 dicembre 2016

Tortine 8 cucchiai

Anche questa e' una ricetta che ho visto spesso sul web e che finalmente sono riuscita a fare complice una giornata di nebbia e febbre...
La cosa bella e' che la ricetta e la preparazione sono talmente semplici che ha fatto tutto o quasi la mia bimba.
Che gioia vederla felice e soddisfatta del lavoro fatto e con che gusto si e' mangiata le sue tortine.
Una volta cotte possono essere decorate o farcite a piacere.

INGREDIENTI:
8 CUCCHIAI DI FARINA
8 CUCCHIAI DI ZUCCHERO
8 CUCCHIAI DI LATTE
8 CUCCHIAI DI OLIO DI SEMI
MEZZA BUSTINA DI LIEVITO
2 UOVA
Contenitori di carta per tortine o muffin

PER DECORARE:
Zucchero a velo
Cioccolato fuso
Zuccherini colorati

In un contenitore montare con le fruste elettriche le 2 uova con lo zucchero fino al loro raddoppio.
Aggiungere poi il latte e l olio e continuare a lavorare, per ultimi aggiungere la farina e il lievito.
Il composto risultera' piuttosto liquido.
Con un mestolino riempire di impasto per meta' i contenitori per tortine.
Cuocere per 20' a 180° in forno statico.
Una volta raffreddati toglierli dalla cartina e decorarli a piacere.

domenica 4 dicembre 2016

Cestini di patate

Questa ricetta l ho vista sul web in diverse varianti e mi ha talmente incuriosito che ho dovuto provarla e il risultato e' stato superlativo....(nonostante l errore di non aver preso la sfoglia rettangolare ma bensi' rotonda)

INGREDIENTI:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
4 patate tagliate a fette sottili
Olio evo
Sale
Formaggio a tocchetti a piacere
Speck a fettine

Tagliare in 6 parti la pasta sfoglia dal lato corto.
Su ogni striscia ricavata adagiare fettine di patete facendole fuoriuscire dal lato sopra.
Chiudere la pasta in orizzontale in modo da creare una base.
A questo punto arrotolare tutta la striscia creando una rosellina.
Porla in uno stampino per muffin imburrato.
Aggiungere sale, olio evo, il formaggio e lo speck spingendoli tra i petali.
Infornare a 200° per 25'.