lunedì 21 gennaio 2013

Melanzane ripiene saporite

Per concludere alla grande un tipico fine settimana invernale a casa nostra, ieri sera ci siamo regalati una cenetta domestica, serena e spiritosa, con i nostri carissimi amici "Chia e Mo" (come li chiama la mia Giorgina).
Dovete sapere che la Chia e Mo sono di Foggia, per cui di solito evito di preparare piatti tipicamente pugliesi, anzi piu' spesso mi lancio in sperimentazioni anche un po' strane, vista la profonda amicizia e confidenza che ci lega.
Ieri sera invece, e' successa una cosa strana, essendo da poco tornati dalle ferie in puglia, sono stata presa dal "mal del salento" (un po' come succedeva in quella famosa pubblicita' della crociera......) e vista anche la giornata umida, fredda e uggiosa ho voluto fare un piatto che ci scaldasse il cuore e la mente (....e lo stomaco!!!!).
Melanzane ripiene, ricetta che mi e' stata donata da mia suocera, cuoca spettacolare, che mi ha fatto scoprire ricette da urlo!
(ovviamente un pochino l ho modificata...come sempre!!)

Ingredienti:
2 melanzane grandi tonde
1 pugnetto di carne macinata( scegliete la carne che piu' gradite)
1 patata media lessata d schiacciata
2 uova
Formaggio grattuggiato saporito q.b. (io ho usato pecorino sardo tipo gavoi)
Sale e pepe q.b.
Salsa di pomodoro 1 bottiglia
Mezzo bicchiere di latte
1 dado vegetale
1 cucchiaino di zucchero
Sale q.b.
Olio di oliva
Peperoncino se gradito

Lavare e tagliare a meta' le melanzane, cuocerle in micronde con un goccio di acqua per circa 10 minuti, svuotarle della polpa.
In una ciotola, mettere la polpa di melanzane, aggiungere la carne, la patata, le uova, il formaggio, il sale e il pepe, amalgamare il tutto con le mani.
A parte preparare il sugo di pomodoro, facendo cuocere per circa 15 minuti, la salsa con il latte, lo zucchero, il dado vegetale, sale e peperoncino.
Procedere poi versando un po' di sugo in una teglia da forno, adagiare le melanzane e proseguire, riempiendole con l ' impasto preparato, versare poi sopra il sugo di pomodoro fino a coprirle per meta', spolverare con formaggio grattuggiato e olio di oliva.
Infornare a forno caldo 200° per 20 minuti.
Servire il piatto tiepido.