domenica 2 giugno 2013

Torta di rose con lievito madre

Da quando sono entrata in possesso del lievito madre e mi si e' aperto un mondo nuovo...ho scoparto questo impasto dolce ideale per fare la torta di rose.
Io ho variato un po' la ricetta originale, soprattutto modificando il ripieno delle rose, con l' abbinata nutella e marmellata che come avrete capito adoro.
Questa torta e' buonissima appena fatta perche' sofficissima, ma basta conservarla chiusa in un sacchetto e scaldarla leggermente, che resta ottima anche nei giorni successivi.
Ingredienti:
-500 gr. Farina manitoba
-150 gr.lievito madre
-100 gr. Burro
-2 uova
-1 busta vanillina
-latte per impastare
Miscelare la farina con lo zucchero e la vanillina, aggiungere il lievito madre, le uova e il burro. Mescolare leggermente poi unire latte q.b. per ottenere un panetto morbido e omogeneo.
Lasciar lievitare circa 24 ore.
Il giorno successivo riprendere l impasto e prelevandone un po per volta tirarlo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia spessa circa mezzo cm.
Ritagliare poi delle strisce alte circa 3 cm.
Farcire ogni striscia con nutella e marmellata gusto a piacere.
Arrotolare la strisce su se orrizzontalmente, fino a formare un rotolino.
Porre i rotolini in verticale in una tortiera rotonda, in modo uniforme per dare l immagine di un bocciolo. (vedere foto che risulta molto piu semplice da capire!!!!)
Lasciar lievitare un' altra oretta e cuocere in forno caldo 200° per 15-20 minuti.
Cospargere con zucchero a velo, buonissima anche tiepida!!!!