giovedì 12 dicembre 2013

Pitta di patate...una meraviglia di sapore!

Questa e' veramente una super ricetta salentina doc! Ogni volta che la preparo, penso ai primi pranzi a casa dei miei suoceri...che sapori!!!!
E' ottima come finger food, o come primo o secondo...insomma per tutto.
La cosa piu' bella e' che potete farcirla con quello che piu' vi piace!
Provate a farla e ve ne innamorerete e che figurone se avete amici a mangiare!!!

Ingredienti per una teglia da 6 persone:

IMPASTO
-6 patate grandi
-2 uova
- formaggio grattuggiato saporito
-sale e pepe q.b.
-burro q.b.

RIPIENO
Questa volta l' ho fatto piuttosto particolare

-1 peperone giallo e uno rosso
- mezza cipolla tropea
-1 scatoletta di tonno
- mezzo bicchiere di passata di pomodoro
-2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
-1 cucchiaino di zucchero
-sale q.b.
-olio evo

Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle ancora calde con lo schiaccia patate.
Riporle in una ciotola e amalgamarle insieme alle uova e formaggio; aggiustare di sale e pepe.
Il composto risultera' omogeneo, ma morbido.
Mentre le patate cuocevano, avrete preparato il ripieno; tagliare a striscioline sottili i peperoni e a fettine la cipolla.
Versare le verdure in una casseruola con poco olio, farle soffriggere leggermente e aggiungere la passata, il concentrato, il sale e lo zucchero.
Cuocere il tutto per circa 20'.
A questo punto aiutandovi con le mani bagnate fate uno strato di patate di circa 1 cm di spessore sul fondo di una teglia da forno.
Farcite con le verdure e il tonno.
Coprite il tutto con un altro strato di patate.
(mi raccomando fatelo con le mani bagnate o vi si appiccichera' ovunque tranne che nella teglia!!!)
Spolverizzare con formaggio grattuggiato e fiocchetti di burro.
Infornare a 200° per 30' circa.

Ps: abbiamo fatto l' albero di natale...dite che resistera' fino alla befana?