mercoledì 4 dicembre 2013

Rana pescatrice mari e monti

In questo periodo vado sempre di corsa, anche a cena...e cosi' cerco di inventarmi piattini rapidi.
Mi rende molto felice, preparare e far trovare a Giovanni (il mio compagno), per cena, sempre qualcosa di gustoso; e poi che bello ritrovarsi a casa al caldo, a chiacchierare a tavola di quello che e' successo nella giornata, mentre fuori fa freddo e magari piove anche....!
Questo e' famiglia...!!

Ingredienti per 2 persone:

- rana pescatrice
- una confezione di olive verdi e nere snocciolate
- mezzo vassoietto di funghi champignon affettati
- 2 bicchieri di passato di pomodoro
- 1spicchio di aglio
-olio evo q.b.
- 50 cc latte
- sale e paprika dolce q.b.

In una padella antiaderente scaldare un filo di olio evo con l' aglio schiacciato, aggiungere poi il pesce e soffriggere per alcuni minuti da entrambi i lati.
A questo punto aggiungere le olive,  i funghi, il passato di pomodoro e il latte.
Mescolare accuratamente e aggiustare di sale e paprika.
Cuocere prima a pentola coperta per 10', poi tigliere il coperchio e proseguire per altri 10'.

Con il sughetto, dovesse rimanerne (anche se dubito...la scarpetta chiama...) potete condire la pasta!

Ottimo risultato che vi fara' bella figura sicuramente!